The"Under Water Wines", from the depths of the sea a fashion that conquers the luxury market

Gli “Under Water Wines”, dagli abissi del mare una moda che conquista il mercato del lusso

"Distinguersi. È il mantra imposto a qualsiasi mercato da un consumatore sempre più esigente, sotto ogni punto di vista. Si spiega - anche - così la crescita di nicchie come quella dei vini biologici, biodinamici e naturali, ma anche la svolta di tante cantine verso i rosati e le bollicine, spesso da vitigni autoctoni, che se per le aziende Per leggere l'articolo intero segui il link rappresentano nicchie produttive, sul mercato vanno ad ingrossare i numeri di tipologie sempre più rilevanti. In questo quadro, appena abbozzato, si ritagliano un posto gli “Under Water Wines”, i vini affinati sott’acqua. Non una novità, ma ancora un puntino nell’universo enoico, fatto da 36 aziende in tutto il mondo, e una produzione che non supera le 200.000 bottiglie..."

Per leggere l'articolo intero segui il link https://winenews.it/it/gli-under-water-wines-dagli-abissi-del-mare-una-moda-che-conquista-il-mercato-del-lusso_449435/

 


Older Post Newer Post